Menu

Spedizione gratuita per ordini superiori a €29
Toggle Bar
Cart
zoom

Tra l'uro e la bardana

Nessuna valutazione
Vita, cucina e alimenti naturali dal cacciatore-raccoglitore postglaciale alla cucina tradizionale moderna
€ 24,00
Discount
Opzione regalo
Che cos'è? Vedi nel dettaglio
Carta regalo:
  • Description
  • Recensioni

A PROPOSITO DI TRA L'URO E LA BARDANA

Ormai è qualcosa più di un sospetto. Nel corso di una sua scorribanda fantascientifica lungo lo spazio-tempo, Massimo Pandolfi deve essersi imbattuto in quella macchina del tempo che nel 1895 Herbert George Wells aveva spedito in una landa desolata del remoto futuro di una Terra ormai morente. E deve essersi servito di quello straordinario marchingegno ideato dallo scrittore inglese per viaggiare stavolta a ritroso nel tempo verso il passato. Fermandosi 6000 anni fa nella Gola del Furlo, lungo il corso di un affluente del Metauro. Non altrimenti riesco a spiegarmi la suggestione delle descrizioni e dei dettagli con cui viene ricostruito il solstizio d'estate vissuto da un clan di nostri progenitori del Neolitico nel lungo racconto paleogastronomico che apre questa sfaccettata antologia di scritti che hanno come filo conduttore il cibo delle cucine antiche. Massimo Pandolfi, naturalista docente e ricercatore per lunghi anni all'Università di Urbino, eco-etologo giramondo, esploratore curioso di mercatini esotici o sotto casa, cinquant'anni or sono fece parte di quella pattuglia di giovani autori che tracciarono un itinerario autoctono per la fantascienza italiana. E ha recentemente ripreso in mano il vecchio amore per la scrittura arricchendolo con una tenace passione per la cucina tradizionale che trae origine appunto dai prodotti naturali di cui beneficiavano gli antichi abitatori della sua terra. Buona parte di queste pagine raccolgono inoltre consigli e ricette per la preparazione di pietanze tradizionali dai sapori e dai profumi intensi. Non solo carni, beninteso, ma anche umili prodotti del suolo (dalle sorbe al pungitopo) e altrettanto semplici creature del mare (come moscardini e canocchie). Non trascurando le oneste virtù contadine di una fetta di pane fatto in casa accompagnato da una manciata di noci.

Fabio Pagan

A PROPOSITO DI MASSIMO PANDOLFI

Massimo Pandolfi, naturalista, laureatosi in botanica nel 1971 presso l'Università di Bologna ha sempre considerato il vasto mondo dell'ambiente naturale come fonte mirabile e inesauribile di meraviglia e curiosità scientifica. I suoi studi l'hanno portato in molte parti del mondo...Scopri di più

DETTAGLI

Anno: Maggio 2018

Pagine: 202

ISBN: 978-88-96768-76-1

Illustrato - Disegni di Raffaele Gerardi

There are yet no reviews for this product.

Log In