Menu

Cart
zoom

Quel treno che l'amore non perde

Nessuna valutazione
€ 14,00
Sconto
  • Descrizione
  • Recensioni

Ci si scopre in viaggio sul treno della vita, nessuno conosce la destinazione e soprattutto quando sarà il momento di scendere. È possibile invece recuperare esperienze significative del tempo passato, soprattutto quando il viaggio dura da un bel po', e tentare, al contempo, di prepararsi all'incontro col "grande mistero", al momento dell'ultimo respiro.
È fondamentale riconoscere la potenza dell'amore, dono difficile da consegnare, sentimento necessario, comunque. Trovare il coraggio di rivisitare l'incontro con persone importanti, la loro umanità, le loro fragilità e riconoscere che, quello che siamo oggi è, nel bene e nel male, conseguenza di quelle esperienze. Stupirsi della bellezza della natura che ci circonda e trovare conforto in essa. La felicità... quella è difficile da riconoscere e ancor di più riuscire a trattenerla, si può soltanto scegliere se essere grati al viaggio o se farsi trascinare nello sconforto per un percorso vissuto male. Il nostro destino non è la conseguenza di una bizzarra scelta degli dei, ma è costruito dalle nostre azioni e da quelle delle persone con cui siamo in relazione.... Ancora una volta la risposta è l'amore o la protettiva difesa della nostra unicità?

 

Autori: Paolo Sartiani

Anno: 5 dicembre 2016

ISBN: 9788896768501

Pagine: 188

Nessuna recensione disponibile per questo prodotto.

Log In