Menu

Cart

Monica Risaliti

Nessuna immagine impostata

Nata a Prato, vive a Imola. Collabora sul territorio nazionale con il Settore Tecnico della Federazione Italiana Giuoco Calcio, che ha sede a Coverciano (Fi), insegnando “Teoria e metodologia dell’allenamento” ai corsi periferici e centrali, nonchè facendo ricerca presso il Laboratorio di “Teoria e metodologia” del Settore. Diplomata all’Isef di Firenze, ha conseguito la laurea in Scienze Motorie con indirizzo dell’allenamento sportivo e della performance motoria, modulo ricerca, presso l’Università di Digione. Docente all’Università di Firenze presso la Facoltà di Medicina e Chirurgia nel Corso di Laurea in Scienze Motorie, insegna nel modulo pratico “Teoria e Metodologia dell’allenamento; è docente anche all’Università di Bolzano, presso la Facoltà di Scienza della Formazione primaria, dove insegna “Didattica delle Scienze Motorie” già dall’anno accademico 2000/2001. Si occupa da sempre di teoria e metodologia dell’allenamento applicata a discipline di squadra, in particolare calcio e pallacanestro, dove opera e collabora con squadre di alta prestazione ma anche in settori giovanili curando la preparazione fisica e sperimentando continuamente sul campo, gli strumenti che la continua “ricerca” suggerisce come innovativi e rivoluzionari. Per un lungo periodo di tempo ha prestato la sua collaborazione presso il Centro Giovanile di Formazione Sportiva di Prato; attraverso questa interessante e formativa esperienza di lavoro ha potuto sperimentare concretamente come lo spirito collaborativo e di cooperazione fra adulti di riferimento (istruttori sportivi, insegnanti scolastici, genitori) possa dare ai bambini una capacità di scelta consapevole verso un’attività monodisciplinare, attraverso una precoce proposta motoria multilaterale. All’interno di questa esperienza professionale è nata l’opportunità di ricerche longitudinali sulle capacità motorie dei ragazzi in età evolutiva, pubblicate e presentate attraverso Convegni ed atti ufficiali. La curiosità dell’autore l’ha portata inoltre ad occuparsi per un periodo della sua crescita professionale anche di biomeccanica applicata, attraverso l’utilizzo di un sistema di indagine informatico optoelettronico all’interno del Laboratorio del Settore Tecnico. Insieme ad uno staff di ricercatori ha iniziato l’analisi di alcuni gesti tecnici ma anche indagini posturali su bambini obesi all’interno di una collaborazione fra Settore Tecnico e clinica pediatrica Mayer di Firenze. Ha acquisito il titolo di Preparatore Atletico nelle Federazioni Calcio e Pallacanestro. Ha scritto due libri e diversi articoli tecnici su riviste accreditate nazionali ed internazionali. Ha partecipato a Congressi nazionali ed internazionali presentando lavori di ricerca di “Teoria e metodologia dell’allenamento” e di “Biomeccanica applicata a gesti tecnici di varie discipline sportive”.

Connect

Iscriviti per conoscere le news riguardo ai nostri autori, libri e altro ancora di In.edit edizioni

Log In