Menu

Cart

Massimo Pandolfi

Nessuna immagine impostata

Massimo Pandolfi, naturalista, laureatosi in botanica nel 1971 presso l'Università di Bologna ha sempre considerato il vasto mondo dell'ambiente naturale come fonte mirabile e inesauribile di meraviglia e curiosità scientifica. I suoi studi l'hanno portato in molte parti del mondo, dalle foreste tropicali del Sud America,Africa e Sud Est asiatico alle Ande, al Centro e Nord America, alle Galapagos e al suo “doppio tropicale” dell'Oceano Indiano, le Seychelles, oltre che in Europa, con una predilezione, per flora, fauna, archeologia e gastronomia dell'antica, assolata, penisola iberica. L'autore ha sempre seguito il filo conduttore del naturalista viaggiatore che pur seguendo studi specialistici, ecoetologici, i suoi su carnivori e rapaci, è interessato alle relazioni e agli enigmi che pongono i tanti aspetti delle scienze naturali: dalla geologia e il paesaggio, all'antropologia, alla botanica, alla gastronomia e alle intricate diramazioni di evoluzioni e adattamenti. L'autore ha anche prodotto racconti e saggi nell'ambito della letteratura fantastica e di fantascienza oltre a diversi libri di divulgazione scientifica tra i quali piace ricordare un testo curioso e fascinoso: “I rinogradi e la zoologia fantastica”.

Connect

Iscriviti per conoscere le news riguardo ai nostri autori, libri e altro ancora di In.edit edizioni

Log In